PEACOCK CLUB INFORMA:
In merito alle incessanti richieste di rimborsi e/o congelamenti la direzione ci tiene a precisare quanto segue:

1-Per riprendere le attività dei corsi fitness “di gruppo”, in ottemperanza alle disposizioni governative e degli enti preposti, atte a prevenire, in sostanza, assembramenti e condizioni di salubrità precaria nei locali della palestra stessa e dopo attenta esamina delle possibilità logistiche dei propri spazi, la palestra Peacock Club, dopo aver rimodellato le disposizioni delle proprie apparecchiature isotoniche, ha messo a disposizione dei propri tesserati una programmazione di corsi fitness, i quali prendono forma sia su piattaforma web, sia nelle aree pubbliche dell’adiacente territorio e dare così un senso di continuità e ripresa del percorso benessere proposto già a settembre 2019.
2- Le sottoscrizioni dei nostri tesserati prevedono il diritto di accedere ai nostri locali, e beneficiare di tutto il contenuto tecnico e umano, per il raggiungimento dei propri percorsi benessere. Peacock Club non ha mai “scorporato” in “pacchetti chiusi” da “acquistare” quelli che sono i “singoli” format proposti da calendario interno.
La calendarizzazione settimanale ciclica di tutto la proposta fitness messa a disposizione nasce, fondamentalmente, da un’esigenza pragmatica, volta a dare una continuità e una scelta multipla funzionale allo scopo. Peacock Club non vende “il corso di pilates”, “il corso di allenamento funzionale” etc.

Sarebbe come dire: “Peacock Club mette a disposizione il suo spazio per fare gli addominali” qualora dovesse venire improvvisamente meno la collaborazione con uno dei propri operatori interni ciò non significa che venga meno “un impegno contrattualizzato”.

Tutto questo, d’altronde, lo si evince anche dalle ricevute delle proprie quote contributive versate in favore di Peacock Club, contributi, appunto, finalizzati a sostenere i non piccoli costi fissi della gestione del tutto.
Qualora decidessimo, anche in futuro (e vista la grave situazione economica non sarebbe nemmeno, ad oggi, un’ipotesi così remota) di “preconfezionare” pacchetti fitness opteremmo certamente per soluzioni mensili o a “10 ingressi” e tutto questo sarebbe trascritto in maniera univoca sulla stampa delle nostre “ricevute”.

E’ ciclicamente doveroso riportare queste ampie premesse per rinverdire sempre quale sia il contesto giuridico “dell’associazionismo” in cui navigano Peacock Club e il restante “99%” delle palestre sul territorio.
3- in materia di “rimborsi” Peacock Club si avvale del D.L. n°34 del 19 maggio 2020. Gli articoli che ci riguardano chiariscono con semplicità linguistica che sia previsto il rimborso del periodo di chiusura forzata, che va infatti dal 9 marzo 2020 al 25 maggio 2020, e le modalità alle quali attenersi.
Dal 26 maggio Peacock Club, nel rispetto delle rigide ristrettezze ministeriali, ha ripreso le proprie attività, in un contesto di ri-adattamento generale, che eticamente non prevaricano la validità dei propri scopi sociali, seppur, ovviamente appunto, con delle modifiche obbligate per causa di forza maggiore.
4- Non sussiste il “congelamento”, nel senso letteralmente inteso, della conversione delle quote sociali o contributive in “N” servizi erogati. Abbiamo grande rispetto delle scelte personali, in materia di salute e prevenzione, e crediamo che con il D.L. n°34 si possa fare già molto per recuperare “il tempo perso”, ma rimane questo concettualmente diverso dalla convinzione di poter estendere automaticamente ai nostri circa 700 tesserati un’erogazione gratuita di servizi, per un tempo indeterminato, senza che i costi vivi affossino la nostra società prima del tempo.

ROMA 31 MAGGIO 2020

I corsi fitness del Peacock Club riprendono lunedì 1 giugno e seguiranno il planning orari
(che trovate nel link in basso) consultabile nella pagina “orari” del nostro sito intenet
Peacock Club informa:

Amici del Peacock buongiorno! Per semplificarvi l’accesso ai corsi online abbiamo deciso di allegarvi i link delle stanze virtuali disponibili sulla pagina “orari” del nostro sito.
RICORDATE:
🅰️per agevolare le nostre verifiche sugli accessi online vi chiediamo di prenotare le lezioni dalla piattaforma bookyway.
🅱️per snellire le procedure la suddetta prenotazione andrà effettuata solo in caso di “partecipazione WEB” al corso scelto.
(lezioni al parco o al Cosmos non hanno bisogno di prenotazione).
👩‍🏫

Come faccio a seguire i corsi fitness online?

ROMA 25 MAGGIO PEACOCK CLUB INFORMA

1. E’ VIVAMENTE CONSIGLIATO L’ARRIVO IN SEDE IN TENUTA TECNICO-SPORTIVA IDONEA;

2. E’ OBBLIGATORIO L’UTILIZZO DI CALZATURE SPORTIVE ASETTICHE E DI TELO/ASCIUGAMANO PERSONALE;

3. GLI SPOGLIATOI POSSONO OSPITARE UN TETTO MASSIMO DI 5 UTENTI CONTEMPORANEAMENTE (Il nostro “vivo consiglio” sul “punto 1” è dettato dalla ragionevolezza sui tempi stretti a disposizione per il cambio indumenti in entrata e in uscita tra un turno e l’altro);

4. IL SERVIZIO DOCCE RIMANE PROVVISORIAMENTE SOSPESO (per i motivi di cui sopra). E’ GARANTITO OVVIAMENTE L’UTILIZZO DEL WATER CLOSET E DEI LAVABO;

5. E’ VIETATO ENTRARE IN SALA CON EFFETTI PERSONALI (TELEFONI CELLULARI O SMARTPHONE COMPRESI);

6. IL CAMBIO INDUMENTI (comprensivo di effetti personali) ANDRA’ OBBLIGATORIAMENTE RIPOSTO ALL’INTERNO DELLA PROPRIA BORSA E CHIUSO ALL’INTERNO DEGLI ARMADIETTI IN DOTAZIONE.

7. L’INGRESSO ALL’INTERNO DEI LOCALI PREVEDE LA FIRMA OBBLIGATORIA DI UN MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE PRECOMPILATO CHE PEACOCK CLUB METTERA’ A DISPOSIZIONE NELLA HALL DI INGRESSO;

7bis. L’INGRESSO ALL’INTERNO DELLA STRUTTURA AVVIENE OBBLIGATORIAMENTE IN ORDINE DI FILA NEL RISPETTO DELLE DISTANZE INTERPERSONALI (per ingresso si intende il tempo idoneo atto a consentire in ordine: il lavaggio delle mani con gel alcolico messo a disposizione, la firma dell’autocertificazione su apposito quaderno, la vidimazione del badge d’ingresso, termoscanner);

8. GLI UTENTI MINORENNI AVRANNO L’OBBLIGO DI PRESENTARE LA CERTIFICAZIONE FIRMATA DA UN GENITORE O DA CHI NE FA LE VECI OGNI QUALVOLTA SI RECHERANNO IN PALESTRA (provvederemo a fornirvi un prestampato per facilitarvi l’onere);

9. NON E’ CONSENTITO SOSTARE NELLA HALL DELLA PALESTRA;

10. NON E’ CONSENTITO SOSTARE IN PIU’ DI DUE PERSONE NELLO SPAZIO AEREO DEI 7MQ CHE TRACCIANO LO SPAZIO DI CONFINE TRA UNA POSTAZIONE (DI ALLENAMENTO) E L’ALTRA. (Peacock Club ha provveduto a tracciare delle linee guida che delimitano visivamente i suddetti spazi aerei, in caso di attesa Peacock Club consiglia di rimanere nella propria postazione o di sostare all’interno di piccole aree “libere” preposte tracciate da un nastro rosso);

11. E’ VIETATO LO SCAMBIO DI BORRACCE E BOTTIGLIE D’ACQUA;

12. E’ OBBLIGATORIO SANIFICARE I MACCHINARI E GLI STRUMENTI UTILIZZATI ALLA TERMINE DEL PROPRIO UTILIZZO. (Peacock Club provvederà alla distribuzione sparsa nelle sale di disinfettanti e gel alcoolici idonei);

13. E’ OBBLIGATORIO INDOSSARE LA “MASCHERINA” IN ENTRATA E IN USCITA DALLA STRUTTURA;

13bis. SEBBENE SIA CONSENTITA LA POSSIBILITA’ DI ALLENARSI SENZA MASCHERINA E’ (secondo disposizioni governative) OBBLIGATORIO INDOSSARE LA MASCHERINA DURANTE LO SPOSTAMENTO DA UNA POSTAZIONE ALL’ALTRA DI ALLENAMENTO (vige ovviamente una regola di “buon senso” che tiene conto dell’affluenza degli utenti all’interno del turno di allenamento):

Resta inteso che il regolamento interno seguirà le modifiche del caso con ragionevolezza tenendo conto dell’evoluzione stessa della situazione regionale e nazionale

SCARICA IL MODULO DI CERTIFICAZIONE ANTICOVID PER MINORENNI

ROMA 23 MAGGIO PEACOCK CLUB INFORMA

Nell’incessante corsa contro il tempo, per consentire a Peacock Club di mettersi in regola con le predisposizione governative e di settore, la direzione informa i propri utenti che la data ufficiale di riapertura è stata fissata a martedì 26 maggio 2020 con la sala pesi. PER I CORSI FITNESS avremo bisogno di ancora pochi giorni. Onde evitare sterili e grotteschi tentativi di formazione di un gruppo-classe che non potrebbe ospitare più di 6 elementi, obbligandoci comunque a regolamentare una turnazione dei nostri utenti cadenzata e scandita da principi di pari opportunità, ci teniamo caldamente a ribadire che la scelta poco felice, ma obbligata, di stravolgere la fruibilità di una sala, da principio destinata ad ospitare i corsi di gruppo, è stata inevitabile dal momento in cui, oltre ai suddetti motivi, quella stessa sala è divenuta di vitale importanza per la ri-disposizione logistica dei macchinari isotonici in conformità ai parametri richiesti, poiché, in caso contrario, non avremmo avuto altra scelta che optare per la chiusura totale della “sala pesi” in favore di una sala che avrebbe potuto ospitare solo 6 persone ogni 2 ore tra un turno e l’altro.
La nostra struttura necessita di 48 ore ancora per portare a termine la ricezione dell’ingente fornitura di materiale profilattico idoneo e certificato, nonché di tutti i materiali di supporto del caso.
La lieve rimodulazione dell’orario è determinata dalla RIGIDA schematizzazione dei turni in sala, che tiene da conto, OVVIAMENTE, dei tempi di sanificazione obbligatori.
In questa prima fase il calendario settimanale seguirà il seguente orario:
Lunedì-venerdì 8:00-21:30
Sabato 9:00-20:00
Per garantire un maggior numero di turni in sala a disposizione abbiamo escluso la possibilità di usufruire del servizio docce (locali che potrebbero ospitare non più di due persone alla volta).
Ci sembra specioso stare qui a raccontare quanto tempo si spenderebbe tra un turno di allenamento e l’altro.
Nelle ore che seguiranno provvederemo a fornirvi linee guida specifiche di comportamenti da adottare obbligatoriamente all’interno della struttura che coinvolgono un’armoniosa collaborazione tra gli addetti ai lavori e gli utenti.
VI ANTICIPIAMO FIN DA SUBITO che gli utenti minorenni dovranno presentare l’autocertificazione firmata dai propri genitori (o di chi ne esercita la patria potestà) ogniqualvolta si recheranno in palestra. Per gli utenti maggiorenni abbiamo previsto una soluzione più “smart” che non li esonera comunque da un atto richiesto per disposizioni dall’alto.
Da lunedì prossimo venturo sarà possibile prenotare definitivamente i turni di allenamento, vi informeremo sull’orario esatto dell’uscia del calendario, operazione, questa, che sarà regolarizzata a scadenza fissa in date e orari prestabiliti.
In questa prima fase abbiamo pensato di “caricare” sulla tabella digitale le prime due settimane che seguiranno.
Vi ringraziamo per la presa visione.